Connessione internet casa in Irlanda

La banda larga è un’esigenza, con molti operatori e contratti tra cui scegliere. Ecco la guida completa per avere una connessione internet casa in Irlanda.

irlanda connessione internet casa

Ci sono diverse opzioni per aiutarti a rimanere connesso ad internet da casa in Irlanda. Tuttavia, la connessione alla rete dipende spesso da dove abiti e dagli operatori che coprono le varie zone del paese.

Prima di stipulare un contratto, al fine di scegliere ciò che meglio si adatta alle tue esigenze, dovresti fare delle ricerche sulla velocità della banda larga e confrontare le tariffe per i servizi internet e i pacchetti offerti dai vari operatori.

Velocità e connessione a banda larga

Banda larga è un termine per indicare l’accesso a internet ad alta velocità e la velocità è misurata in Mbps (megabits al secondo). Più alto è il numero di Mbps, più veloce dovrebbe essere la connessione.

Velocità di download e upload

Quando confronti i vari pacchetti per la banda larga, vedrai indicati anche i seguenti aspetti:

  • velocità di download, ossia la velocità con cui puoi ricevere contenuti da internet (per esempio, scaricare una canzone o guardare un film in streaming come su Netflix);
  • velocità di upload, cioè la velocità con cui è possibile inviare contenuti (ad esempio, inviare un’e-mail o caricare delle foto su un sito web).

“Fino a” e “illimitato”

Molti provider usano il termine “up to”, ovvero fino a un certo Mbps o Mb di velocità di download o upload, quando pubblicizzano i loro piani tariffari. Questo perché la velocità che puoi ottenere a casa dipende dai seguenti fattori:

  • tipo di connessione che hai;
  • modem o router utilizzato;
  • dove vivi;
  • come i dispositivi (cellulare, tablet o PC) sono collegati (direttamente al modem o tramite WiFi).

Molti piani a banda larga offrono dati “unlimited” (illimitati). Tuttavia, questo è spesso subordinato a una politica di “uso corretto”. A tal proposito, i fornitori irlandesi di servizi internet casa vogliono assicurarsi che i limiti di utilizzo e le politiche di “uso equo” compaiano nei termini e nelle condizioni contrattuali in modo chiaro e comprensibile.

Tariffa forfettaria e spese extra

Anche in Irlanda, i piani a banda larga sono di solito offerti con una tariffa fissa, il che significa che ti verrà addebitato ogni mese lo stesso importo per i servizi di accesso a internet casa.

In merito ai costi extra, l’Internet Service Provider potrebbe ad esempio doverti inviare un tecnico per l’installazione, con aggravio di spesa.

Pacchetti

La banda larga in Irlanda è spesso offerta come parte di un pacchetto con la TV o il telefono di casa. Questi tipi di pacchetti possono essere convenienti, ma solo se hai intenzione di usarli.

Prima di stipulare un contratto, assicurati di essere soddisfatto di ciò che ti viene offerto nel complesso, come la velocità dei dati, la quantità di canali TV o le chiamate incluse per il telefono di casa.

Adesione ai servizi internet per la casa

Nel contratto, ogni fornitore di servizi internet per la casa deve indicare le seguenti informazioni.

  • il nome e l’indirizzo dell’operatore internet (Internet Service Provider)
  • i dettagli del servizio offerto
  • i livelli qualitativi (velocità di download e upload)
  • il dettaglio delle tariffe e di altri costi
  • la durata del contratto e come rinnovarlo o disdirlo
  • il tuo diritto al risarcimento o al rimborso se i livelli di qualità del servizio non sono soddisfacenti
  • la procedura di gestione dei reclami

Disdetta del contratto internet

Dovresti controllare i termini e le condizioni del tuo contratto per scoprire quali sono i tuoi diritti di recesso. Potresti dover pagare una quota per disdire il contratto.

Comunque, in genere, si dovrebbe poter recedere gratuitamente entro 14 giorni dalla sottoscrizione.

Cambiare operatore di servizi internet casa

Quando si confrontano gli operatori di servizi internet casa in Irlanda, così come i piani tariffari, si dovrebbe pensare a:

  • costo del contratto e cosa è incluso nel prezzo (per esempio, TV e linea fissa)
  • spese e costi vari (possono includere costi di connessione, canone mensile, costi di chiamata, costi di disconnessione e riconnessione)
  • di quale velocità si ha bisogno
  • quali limiti di dati ci sono
  • durata minima del contratto
  • penalità per disdire il contratto in anticipo
  • copertura di rete nella propria zona

Prima di richiedere il passaggio, è sempre utile avere conferma dal fornitore internet che si sta cambiando sui tempi di disdetta o sulle penali da pagare.

Probabilmente, il nuovo operatore ti chiederà l’Universal Account Number (UAN) per fare il trasferimento di linea. Di solito è indicato sulla bolletta, ma se non riuscissi a trovarlo dovresti chiederlo al provider che hai ancora in corso.

Sottoscrizione

Una volta confrontate le varie compagnie e scelto un piano adatto alle tue esigenze, puoi firmare il contratto:

  • dando il tuo consenso via telefono e facendo registrare la conservazione, e/o
  • compilando e firmando un modulo di autorizzazione

Controlla se il tuo nuovo operatore irlandese per internet casa contatterà il vecchio fornitore per iniziare il passaggio e se c’è qualcos’altro che devi fare o compilare.

Metodi di fatturazione

Puoi ricevere le tue fatture elettronicamente (per esempio, via e-mail) o attraverso il sito web del provider. Se non puoi accedere alle fatture in formato elettronico a causa di un accesso limitato a internet o per altri problemi, il fornitore deve inviarti una fattura cartacea. Devi anche essere informato quando la fattura è disponibile online (per esempio, tramite sms).

Quando passi a un nuovo gestore, la tua prima bolletta per internet casa potrebbe essere più alta del previsto. Questo perché stai pagando dalla data in cui il tuo servizio è stato attivato, oltre al piano tariffario per il mese successivo.

Potresti perfino ricevere una singola bolletta per pacchetto (telefono di casa, banda larga e TV).

Quali sono gli operatori di banda larga in Irlanda per internet casa?

Ci sono 8 principali operatori irlandesi di banda larga, che offrono servizi internet per la casa e sono:

Oltre a queste 8 compagnie, dei provider più piccoli sono specializzati nel collegare la banda larga con le aree rurali e certe zone critiche dell’Irlanda.

Per vedere quali operatori sono disponibili nella tua zona, puoi usare lo strumento di confronto messo a disposizione da bonkers.ie, inserendo il tuo indirizzo di casa.

Per comparare i prezzi e le tariffe, puoi anche visitare il sito switcher.ie.

Condividi con chi vuoi