I giorni festivi in Irlanda

I giorni festivi in Irlanda sono diversi da quelli dell’Irlanda del Nord. Ecco l’elenco delle festività irlandesi per organizzare il tuo viaggio nel 2021.

Giorni festivi in irlanda

A volte non ci rendiamo conto, ma quando organizziamo un viaggio, potremmo capitare in una località trovandoci nel pieno di un giorno festivo. Se stai pensando di andare a Dublino, piuttosto che a Belfast, per evitare eventuali disagi è opportuno sapere quali sono i giorni festivi in Irlanda e quando e quali sono le festività irlandesi (sia nella Repubblica che in Irlanda del Nord).

Tieni presente che esistono due tipi di festività: quelle a date fisse, come il giorno di San Patrizio, il giorno di Natale, il giorno di Santo Stefano (chiamato Boxing Day in Irlanda del Nord) e il 1° gennaio, e quelle con date mobili, ovvero festività pubbliche nazionali, che si chiamano ‘bank holiday‘ e cadono sempre di lunedì.

Durante i giorni festivi in Irlanda, le scuole, le banche e gli uffici sono chiusi. Nelle grandi città, i negozi tendono ad avere un orario ridotto e quindi la mattina aprono più tardi o la sera chiudono prima. Invece, i negozietti delle cittadine o dei villaggi potrebbero osservare una chiusura totale per l’intera giornata.

Per quanto riguarda gli uffici, se la festività cade di sabato o di domenica, viene recuperata il lunedì successivo. Ad esempio, se il giorno di San Patrizio è di sabato, le banche rimarranno chiuse il lunedì seguente.

In linea di massima, i musei pubblici rimangono aperti durante le festività, tranne il 25 dicembre, 26 dicembre e 1° gennaio.

I trasporti pubblici funzionano regolarmente, ma con limitazioni di orario. In genere, il giorno di Natale il servizio viene sospeso.

Le uniche festività pubbliche che potrebbero avere un impatto maggiore sul tuo viaggio sono il Venerdì Santo, dove anche i pub potrebbero non aprire, e il 25 dicembre, ossia giorno di Natale, quando tutto è chiuso.

Oltre a quanto sopra, alcuni musei ed attrazioni turistiche osservano il giorno di riposo il lunedì.

Festività e giorni festivi in Irlanda nel 2021

In Irlanda le festività sono: Capodanno, il giorno di S. Patrizio, il giorno di Pasqua, il Lunedì di Pasqua, il primo lunedì di maggio (bank holiday), il primo lunedì di giugno (bank holiday), il primo lunedì di agosto (bank holiday), l’ultimo lunedì di ottobre (bank holiday), il giorno di Natale e il giorno di S. Stefano. Quanto appena riportato vale solo per la Repubblica.

Diversamente da quanto viene riportato in diversi siti e guide turistiche, il Venerdì Santo non è giorno festivo. Tuttavia, le scuole e molti uffici chiudono, ma ciò non interessa gli esercizi commerciali e i negozi. Inoltre, fino al 2018 era vietato vendere alcolici in questo giorno.

I giorni festivi in Irlanda nel 2021 sono:

01 gennaio Capodanno
17 marzo San Patrizio
04 aprile Pasqua
05 aprile Lunedì di Pasqua
03 maggio Public holiday
07 giugno Public holiday
02 agosto Public holiday
25 ottobre Public holiday
25 dicembre* Natale
26 dicembre** S. Stefano

* si recupera il 27 dicembre
** si recupera il 28 dicembre

Festività e giorni festivi in Irlanda del Nord nel 2021

Le festività in Irlanda del Nord sono: Capodanno, il giorno di San Patrizio, il Venerdì Santo, la domenica di Pasqua, il lunedì di Pasqua, il primo lunedì di maggio (May day), l’ultimo lunedì di maggio (Late May bank holiday), il giorno della battaglia del Boyne, l’ultimo lunedì di agosto (August bank holiday), il giorno di Natale, il giorno dopo Natale (Boxing day).

Il Venerdì Santo, l’acquisto di bevande alcoliche è limitato ed è consentito solo dalle 17:00 alle 23:00.

Il May Day è ufficialmente conosciuto come Early May Bank Holiday. Di solito si tiene il primo lunedì di maggio di ogni anno.

Il 12 luglio, detto ‘Orangemen’s Day‘, si commemora la vittoria dei protestanti, guidati da Guglielmo III d’Orange, sui cattolici, guidati da Giacomo II Stuart, durante la Battaglia del Boyne del 1960.
Il giorno di festa è considerato il lunedì più vicino al 12 luglio (nel 2021 cade proprio di lunedì), mentre nel sabato più vicino a tale giorno hanno luogo alcune parate. Le parate protestanti in Irlanda del Nord possono provocare diverse tensioni con i cattolici, per cui è opportuno evitare qualsiasi discussione a carattere politico.

Il 26 dicembre viene chiamato ‘Boxing Day‘ per antiche ragioni ed oggi è semplicemente considerato un giorno di prolungamento per le celebrazioni natalizie.

In Irlanda del Nord i giorni festivi nel 2021 sono:

01 gennaio Capodanno
17 marzo San Patrizio
02 aprile Venerdì Santo
04 aprile Pasqua
05 aprile Lunedì di Pasqua
03 maggio May day
31 maggio Late May Bank Holiday
12 luglio* Battaglia del Boyne (Orangemen’s Day)
30 agosto August Bank Holiday
25 dicembre* Natale
26 dicembre** Boxing day

* si recupera il 27 dicembre
** si recupera il 28 dicembre

Condividi con chi vuoi