Come cercare lavoro in Irlanda e a Dublino

Domande, risposte, consigli e siti internet per gli italiani che vogliono cercare lavoro in Irlanda e trovare un impiego a Dublino o in altre città irlandesi.

cercare lavoro a dublino

Se hai intenzione di trasferirti nell’isola di smeraldo, cercare e trovare un lavoro in Irlanda, magari a Dublino, sarà probabilmente una delle tue priorità.

Ma è veramente così facile trovare lavoro? Se sì, come cercare lavoro in Irlanda? Come trovare lavoro a Dublino? È possibile lavorare in Irlanda senza conoscere l’inglese? Ci sono lavori a Dublino senza conoscere l’inglese?

Prima di tutto sappi che, essendo di nazionalità italiana, e quindi cittadino europeo, hai il diritto di lavorare in Irlanda senza richiedere alcuna autorizzazione. Infatti, i cittadini dell’Unione Europea sono liberi di vivere e lavorare in altri Stati che fanno parte dell’UE senza alcuna restrizione. Praticamente, sei considerato come un cittadino irlandese e sei libero di fare domanda per qualsiasi posto di lavoro vacante, compresi quelli del settore pubblico. Questi includono persino i lavori nell’esercito irlandese e nelle forze di polizia irlandesi, ma non nel servizio diplomatico.

È bene puntualizzare che, attualmente, anche il mercato del lavoro in Irlanda è stato danneggiato dal Coronavirus, come in tutte le nazioni del mondo. Si spera, tuttavia, per quanto possibile, che si tratti di una situazione temporanea. Se da un lato ci potrebbero essere ulteriori lockdown, dall’altro c’è la possibilità che la maggior parte delle aziende attualmente aperte continui la propria attività.

Vale anche la pena ricordare l’eccellente situazione che si registrava prima del COVID-19. Nel dicembre 2019, l’Ufficio Centrale di Statistica irlandese ha confermato che il tasso di disoccupazione in Irlanda era del 4,8%, il più basso degli ultimi 13 anni. Ci vorrà di sicuro un po’ di tempo prima di tornare a questo livello ma, appena l’emergenza sanitaria finirà, saranno certamente disponibili nuovi posti di lavoro.

Se si vuole un impiego qualificato, per avere successo nel trovare lavoro in Irlanda, è necessario scrivere e parlare inglese ad un buon livello. Inoltre, essere fluenti in un’altra lingua è un vero vantaggio per lavorare nelle multinazionali.

Grazie a una tassazione agevolata per le imprese, molte multinazionali hanno infatti stabilito la propria sede europea in Irlanda (in genere a Dublino o a Cork). Queste società sono spesso alla ricerca di personale madrelingua e multilingue. Pertanto, per certi aspetti, sarà più facile trovare un impiego per un italiano, un francese o uno spagnolo piuttosto che per un irlandese, che tendenzialmente parla solo inglese. Ma non è tutto oro quel che luccica. Infatti, non bisogna trascurare il fatto che, senza aver accumulato esperienza in un determinato campo, la sola conoscenza linguistica potrebbe non bastare per cercare un lavoro.

Modi per cercare un lavoro in Irlanda

Se vuoi cercare lavoro in Irlanda, ci sono molti modi per ottenere informazioni e supporti per aiutarti nel trovare un impiego.

I lavori occasionali (commessi, baristi, camerieri, cuochi, …) sono spesso pubblicizzati con cartelli presenti sulle vetrine dei negozi, dei pub, dei caffè e nei centri commerciali.

Anche se molti di questi lavori occasionali non richiedono qualifiche professionali specifiche, è una buona idea portare con te eventuali prove della tua formazione (come attestati o simili). È anche indispensabile avere un curriculum vitae aggiornato in inglese, poiché i possibili datori di lavoro ti chiederanno informazioni sulla tua esperienza lavorativa, le tue qualifiche, le tue capacità e le tue competenze.

Per lavori più stabili o più professionalizzanti i modi classici e più efficienti per cercare un’occupazione sono due: le agenzie per il lavoro e di selezione del personale e i siti internet specializzati con annunci di lavoro.

Agenzie per il lavoro e di selezione del personale in Irlanda

Le agenzie per il lavoro e le agenzie di selezione del personale possono essere una grande risorsa a cui attingere per cercare un lavoro in Irlanda. Esse reclutano lavoratori qualificati nei settori ad alta domanda. Tuttavia, prima del tuo arrivo, potrebbe essere molto difficile ottenere una risposta da queste agenzie dall’Italia. È meglio contattarle una volta arrivati nel paese. Questo dimostrerà che la tua voglia di lavorare in Irlanda è concreta e non solo un’idea. A tal proposito, procurati una sim con numero di telefono irlandese. Difficilmente ti chiameranno su un numero telefonico italiano.

Tieni presente che, purtroppo, le agenzie di selezione ricevono un gran numero di richieste, quindi potrebbero non essere molto reattive. In tal caso, sarebbe meglio per te registrarti sui siti delle diverse agenzie per il lavoro per aumentare le tue possibilità di successo. Ricorda che non è consigliabile candidarsi per lo stesso lavoro attraverso più di un’agenzia.

E se volessi cercare un lavoro in Irlanda dall’Italia? Non è detto che tu non ci riesca, ma sono veramente basse le possibilità di trovare un impiego a distanza. O hai delle caratteristiche professionali uniche e il tuo background professionale è di altissimo profilo o difficilmente verrai preso in considerazione. I colloqui telefonici e via Skype hanno i loro limiti; un colloquio in sede è ritenuto ancora il modo migliore per valutare un candidato.

Comunque, un consiglio validissimo è quello di iniziare a segnarti le agenzie per il lavoro e selezione a Dublino del tuo settore di specializzazione, per poi contattarle in loco.

Siti internet per cercare lavoro in Irlanda

Ci sono diversi siti web per la ricerca di un impiego in Irlanda. Molto spesso, su questi siti si trovano le offerte di lavoro pubblicate dalle varie agenzie di somministrazione del personale.

Di seguito, ti riporto una lista con i più importanti siti internet per cercare un lavoro a Dublino o in altre città irlandesi.

Tutti i settori

Agricoltura

Edilizia

Istruzione

Finanza

Lavori per laureati

Sanità e salute

Lingue

Media & Marketing

Nonprofit

Settore pubblico

Sport

Equilibrio vita-lavoro

A mio avviso, tra quelli sopra indicati, il miglior sito per trovare lavoro a Dublino, e in generale in Irlanda, è jobs.ie. Su di esso sono presenti centinaia di annunci da parte di agenzie di selezione del personale (o agenzie per il lavoro o di recruitment).
Puoi anche scaricare la app da Google Play o da PlayStore.
Le offerte presenti riguardano tutti i settori, dall’IT al settore finanziario/assicurativo, dal settore turistico a quello ristorativo.
Il sito è estremamente semplice, basta impostare una ricerca utilizzando i filtri per settore, città e/o parola chiave.

Non dimenticare di registrarti. Così facendo avrai la possibilità di ricevere quotidianamente una mail riguardante le offerte di lavoro secondo i criteri da te decisi. Inoltre, nella scheda profilo potrai indicare le tue esperienze professionali e troverai anche la sezione “CV & Cover Notes” per caricare il tuo curriculum vitae e per farti contattare personalmente dalle varie aziende.

Su jobs.ie troverai anche annunci pubblicati direttamente da importanti compagnie come Dell, Paypal, Intel, Apple, …

Quali sono i lavori e le professioni più richieste in Irlanda?

I settori della Tecnologia e Ingegneria continuano a cercare candidati qualificati. In tempi di Covid-19, inoltre, anche le professioni sanitarie come quelle infermieristiche vanno per la maggiore.

Nel recente periodo, il mercato del lavoro irlandese si è orientato verso candidati talentuosi e con esperienza. Le professioni e i lavori più richiesti in Irlanda sono stati i seguenti:

  • tecnologia: programmatori e sviluppatori Java
  • ingegneria: ingegneri dell’automazione
  • servizi finanziari: esperti di Risk & Compliance
  • assicurazioni: esperti di Compliance
  • lingue: impiegati multilingue
  • marketing: content marketing creator
  • vendite: sviluppatori d’affari

Secondo le intuizioni degli esperti reclutatori, quelli di seguito sono i settori più attivi del mercato del lavoro in Irlanda, che ritorneranno a essere protagonisti, quando gli effetti del Coronavirus saranno passati:

  • Scienza e Farmaceutica
  • Ingegneria
  • Tecnologia e Design
  • Contabilità e Finanza
  • Lingue straniere

Preparare un curriculum vitae per lavorare in Irlanda

Per inoltrare una domanda di lavoro, rispondere ad un annuncio o candidarsi per un impiego in Irlanda è fondamentale scrivere un curriculum vitae (CV) aggiornato in inglese.

Il curriculum è un documento molto importante. Preparandolo, devi aver cura nel riportare i tuoi contatti, i tuoi titoli di studio e le tue esperienze lavorative. Dovresti includere anche le tue competenze chiave e altre informazioni pertinenti, possibilmente insieme ai contatti di qualcuno che potrà fornirti delle referenze.

Il curriculum deve essere consegnato o inviato con una cover letter, contenente i motivi per cui ti stai candidando per un lavoro o per una determinata posizione.

Se stai cercando un lavoro che richiede delle qualifiche, dovrai fornire una prova. Potrebbe esserti chiesto di esibire un certificato di riconoscimento delle qualifiche ottenute per dimostrare che la tua abilitazione è formalmente riconosciuta in Irlanda. Nel caso, per il riconoscimento dei tuoi titoli di studio, è possibile scaricare una dichiarazione di comparabilità del tuo diploma, laurea o altre qualifiche italiane, presso il Quality and Qualifications Ireland (QQI).

In genere, i diplomi nei paesi europei, come l’Italia, sono equiparabili a quelli irlandesi.

Se hai bisogno di far tradurre i tuoi certificati in inglese, puoi provare a chiedere assistenza all’ambasciata o al consolato italiano.

Ricorda che, una volta che ti è stato offerto un lavoro, dovrai richiedere il PPS number e aprire un conto corrente in Irlanda su cui versare il tuo stipendio.

Condividi con chi vuoi