Come comportarsi in Irlanda

Sai come comportarti in Irlanda? Ecco 7 consigli da tenere a mente, se non vuoi farti dei nemici irlandesi…

1. Chiedere informazioni sui folletti
I turisti che viaggiano in Irlanda trovano spesso divertente fare domande alla gente sui folletti, come se esistessero realmente. Gli irlandesi lo trovano piuttosto fastidioso. Sopportano di più essere chiamati loro stessi Leprechaun. Ma non fatelo ugualmente.

2. Offrire da bere solo dopo che te l’hanno già offerto
Nei pub è assolutamente comune ordinare da bere a turno. Per esempio, se sei con un gruppo di quattro persone, ognuno offrirà un giro di pinte. Ricorda, se vai in un pub con alcuni clienti abituali del locale, devi offrire da bere al primo giro. Questo ti farà definitivamente entrare nelle grazie degli irlandesi.



3. Scherzare sulle patate

Nel caso in cui non lo sapeste, l’Irlanda ha sofferto di una grave carestia di patate che ha causato fame, impoverito la popolazione e praticamente distrutto il paese. Qualcuno addirittura ritiene che la questa carestia debba essere classificata come genocidio ad opera degli inglesi, poiché erano loro che governavano in quel periodo (1845-1849) e potevano prevenirla.



4. Chiedere ad un irlandese “perché non bevi la Guinness?”

Se sei al bancone di un pub e vedi un irlandese che non ordina una Guinness, non dovresti mai chiedergli come mai non stia bevendo la “bevanda nazionale”! Non tutti bevono la Guinness, ci sono altri drink/birre oltre ad essa!



5. Chiedere a un completo estraneo se è “cattolico o protestante”

In Irlanda, nessuno si preoccupa davvero di che religione è un’altra persona (a parte in alcune aree povere del nord). Di conseguenza, gli irlandesi odiano questa domanda.



6. Portare una bandiera britannica in pubblico

Gli irlandesi non sono anti-britannici. Ci sono centinaia di turisti britannici che visitano l’Irlanda ogni anno e gli irlandesi li accolgono volentieri. Infatti, la Gran Bretagna costituisce il paese dal quale provengono più turisti. Tuttavia, a causa della complessa storia del paese e dei recenti ricordi del sanguinoso conflitto, è bene evitare di mostrare simboli britannici in Irlanda.

7. Non fare un cenno di saluto con la mano a chi si incrocia nelle stradine
A parte stare sul lato sinistro durante la guida, sulle strette strade di campagna si consiglia di rispondere agli altri guidatori con un cenno. Basta alzare la mano o le dita dal volante quando sorpassate qualcuno in una stradina tranquilla. Il saluto tra automobilisti è comune in Irlanda, anche se i guidatori non si conoscono.


Per essere aggiornato sui nuovi articoli, per informazioni utili al tuo viaggio e alla tua permanenza in Irlanda o semplicemente per godere di immagini dell’isola di smeraldo, segui la pagina Facebook di Irlanda per ItalianiSláinte!!!  🍻

Condividi con chi vuoi